Turismo Religioso

Turismo Religioso a Padova

Tra le molte chiese e basiliche di Padova, alcune sono meta di grande devozione per fedeli e pellegrini provenienti da tutta l’Italia e da tutto il mondo.

Turismo Religioso Padova - Il Santo: Basilica di Sant'AntonioLa grande Basilica del Santo è a pochi metri dalla grande piazza di Prato della Valle e custodisce la tomba di Sant’Antonio. Accoglie i pellegrini con i suoi tesori artistici (per citarne qualcuno: la grande statua del Gattamelata di Donatello sul sagrato,  i bronzi di Donatello sull’Altare Maggiore gli affreschi trecenteschi dell’Altichiero nella Cappella di San Giacomo). Ogni anno viene visitata da moltissimi devoti che offrono le loro preghiere al Santo toccando con la mano la sua tomba.

Il santuario di Sant’Antonino all’Arcella è un’altra meta frequente di pellegrinaggio per i devoti del Santo. Custodisce il luogo in cui è morto Sant’Antonio durante il tragitto da Camposampiero a Padova. A Camposampiero sorge invece il Santuario del Noce in ricordo della predicazione praticata dal Santo alle genti del luogo.

Tutte e tre queste chiese e basiliche sono particolarmente visitate nel mese di giugno, in occasione delle numerose iniziative che accompagnano la festività del 13 giugno intitolata al Santo.

Turismo Religioso PadovaUn altro Santuario situato nelle vicinanze di Prato della Valle è quello di Padre Leopoldo Mandić, il Santo della Riconciliazione e dell’Ecumenismo spirituale, noto in tutto il mondo per la sua vita di umiltà e di silenzioso apostolato. Ogni anno molto fedeli visitano il confessionale e la tomba del Santo e scelgono questo luogo per la loro preghiera, devozione e celebrazione della Penitenza.

Turismo Religioso Padova - Santa GiustinaIl patrono della città di Padova – San Prosdocimo –  ha la sua tomba invece nella grande Basilica Abbaziale di Santa Giustina, situata proprio su un lato della grande piazza di Prato della valle. Questa Basilica è tuttora uno degli edifici più grandi del mondo. Al suo interno, ci sono numerose celebri opere di  Paolo Veronese, Sebastiano Ricci e della famiglia Corbarelli e – oltre a San Prosdocimo – si venerano le reliquie dei Santi Innocenti, di san Luca Evangelista, san Mattia Apostolo, santa Felicita, san Giuliano, sant’Urio,  beato Arnaldo da Limena, San Massimo e della santa titolare, Giustina.

  • RSS Ultimi eventi culturali a Padova

    • ALCHIMIA DELL'ARTE
      Inaugurazione: 12 giugno 2019, ore 18.00 […]
    • SPERIMENTANDO 2019
      Inaugurazione: 15 marzo, ore 11.00 Programma La XVIII edizione di Sperimentando dal titolo La scienza per tutti si presenta particolarmente coinvolgente e ricca di temi, grazie anche a una selezione dei migliori progetti realizzati dalle scuole e dagli organizzatori nelle scorse edizioni. […]
    • Giugno Antoniano
      Il Comune di Padova, unitamente alla Pontificia Basilica e alla Veneranda Arca di Sant' Antonio, alla Pastorale Cittadina, al Messaggero di Sant' Antonio nonché ad altre Istituzioni civili e religiose, partecipa alla manifestazione denominata Giugno antoniano 2019, giunta alla sua XIX^ Edizione, rassegna ideata per ricordare la figura di Antonio da […]
    • River Film Festival 2019
      Programma Il River Film Festival (RiFF) torna sulle rive del Piovego per il tredicesimo anno e con i numerosi appuntamenti culturali che lo connotano. Unico lo scenario: la scalinata cinquecentesca di Porta Portello, dove la manifestazione si svolge. […]
  • Eventi&News

 
 

Questo sito utilizza cookie tecnici di funzionalità (per la corretta navigazione) e di terze parti per migliorare la tua navigazione. Accetti i cookie sia cliccando sul pulsante a lato che continuando la navigazione del sito. Clicca per la Cookie Policy.

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi